Modelli di analisi del Marketing Pubblicitario

Al fine di intuire e prevedere le peculiarità strutturali di un fenomeno legato alla scelta di un prodotto, negli ultimi decenni sono stati sviluppati dei “modelli di valutazione”. I più adoperati sono quelli detti delle “4i e 4c”, ma anche i modelli “DAGMAR” e “AIDA”. Secondo la teoria delle “4i e 4c” sviluppata da Fabris, … Leggi tutto Modelli di analisi del Marketing Pubblicitario

La grafica boema di Ladislav Sutnar

E’ stata da poco inaugurata a Milano presso l’Istituto Culturale Ceco di Via Morgagni la mostra su: “Ladislav Sutnar”, il creativo e poliedrico designer boemo (Plzeň 1897-New York 1976). Affermato internazionalmente come grafico editoriale, Ladislav Sutnar ha sempre spaziato su innumerevoli progetti: dal lettering agli allestimenti, dagli oggetti per la tavola in vetro o porcellana, … Leggi tutto La grafica boema di Ladislav Sutnar

La creatività senza confini dei softwares della Adobe

La storica softwares house “Adobe” nasce in america, ed in particolare in California, nel 1988 fondata da Charles Geschke e John Warnock. La società fu creata da questi due ottimi programmatori della Xerox, presso la quale erano dipendenti, che si misero in proprio con il preciso intento di sviluppare softwares grafici e font (caratteri per … Leggi tutto La creatività senza confini dei softwares della Adobe

La pubblicità e le regole di comportamento

Argomenti solitamente non affrontati o non resi particolarmente evidenti, perché ritenuti secondari rispetto all'aspetto meramente "estetico", sono le regole di comportamento in ambito pubblicitario. Queste hanno diverse aree di pertinenza e spaziano su diversi fronti, tutte intese alla tutela del fruitore finale. La prima di questi 16 articoli è la "Lealtà pubblicitaria", che cita: la … Leggi tutto La pubblicità e le regole di comportamento

Armando Testa, il testimone della grafica pubblicitaria nazionale

Il più importante rappresentante italiano del collegamento tra la cultura artistica e il messaggio pubblicitario inteso come grafico, televisivo e multimediale è Armando Testa (Torino 1917 - 1992). Esordisce giovanissimo come tipografo negli anni trenta mettendo a frutto gli insegnamenti dell’artista astrattista Ezio D’Errico, aderendo al razionalismo visivo della Bauhaus tedesca. Testa, negli anni cinquanta, … Leggi tutto Armando Testa, il testimone della grafica pubblicitaria nazionale

Bob Noorda, grafico pubblicitario di nascita, milanese di adozione

Sapete chi era Bob Noorda? Un vero genio della comunicazione. Olandese di nascita (Amsterdam 1927), milanese di “adozione” da fine anni cinquanta. Nella effervescente “Milano da bere” cominciò la sua fortunata carriera in continua ascesa iniziando a collaborare con la Pirelli, la Rinascente e a 35 anni suo è il progetto della segnaletica della metropolitana sia nel capoluogo … Leggi tutto Bob Noorda, grafico pubblicitario di nascita, milanese di adozione

Il “venditore silenzioso”. Packaging e confezionamento

Sul vocabolario è letteralmente descritto come “studio e realizzazione di confezioni che rendono la merce gradevole alla vista e invitante all’acquisto”. Le origini del moderno packaging si possono far risalire alla fine del Diciottesimo secolo quando la Rivoluzione Industriale introdusse massicci cambiamenti nell’industria manifatturiera. Mentre prima la maggior parte dei processi di produzione era basata … Leggi tutto Il “venditore silenzioso”. Packaging e confezionamento

Pubblicità sociale. La comunicazione di utilità

Con la nascita nel 1971 della Fondazione “Pubblicità Progresso”, in Italia viene creata un’associazione no-profit che, attraverso la realizzazione di campagne pubblicitarie a diffusione nazionale basata sia su format a mezzo stampa che televisivi e radiofonici, è dedicata alla sensibilizzazione sociale e morale, educativa e civile. La prima campagna italiana di sensibilizzazione è a favore … Leggi tutto Pubblicità sociale. La comunicazione di utilità

Il Brief, ovvero le basi della campagna pubblicitaria

E’ il documento attraverso il quale l’impresa trasmette al soggetto incaricato di sviluppare un determinato progetto o attività comunicazionale tutti gli elementi e le informazioni che determinano, facilitano e permettono il raggiungimento degli obiettivi previsti. Solitamente per la sua stesura è incaricato "l'Account" (figura di contatto dell'agenzia di comunicazione) e per la sua formulazione ecco … Leggi tutto Il Brief, ovvero le basi della campagna pubblicitaria